Laboratorio gratuito “Gamification tools in education”

Laboratorio gratuito “Gamification tools in education”

Laboratorio gratuito
organizzato dal Centro Informagiovani di Salerno

Gamification tools in education
Progettazione di strumenti per l’orientamento

Centro Polifunzionale Giovanile Arbostella |Viale G. Verdi, Salerno

La partecipazione al laboratorio è gratuita, basta iscriversi compilando il modulo al seguente link: gamification.

Introduzione
Quante volte abbiamo assistito a lezioni frontali dove i docenti parlavano, parlavano, parlavano… o presentavano solo decine e decine di slides? E qual è stato il risultato? Dopo poco l’attenzione era rivolta ad altro.
Trasmettere conoscenze ad altri non è un processo unidirezionale. L’apprendimento è il risultato dell’interazione tra docente e discente.
Oggi e sempre di più le metodologie di educazione non formale fanno ricorso a strumenti didattici innovativi che favoriscono la partecipazione attiva del discente alla “lezione”. Il focus del processo di apprendimento non è più centrato sulla “nozione” ma sull’”esperienza vissuta”.
Le attività realizzate durante gli scambi giovanili Erasmus+, le attività laboratoriali nelle scuole e la formazione in campo imprenditoriale stanno creando nuovi spazi di professionalità e prospettive di lavoro per i giovani.

Gli obiettivi
L’obiettivo del laboratorio Gamification tools in education è imparare le basi della progettazione di attività di apprendimento “evolute” basate su metodi, strumenti ludici e visuali e tecniche di facilitazione dei gruppi.
I partecipanti saranno impegnati in un project work per l’ideazione e la realizzazione di un’attività di orientamento rivolta agli studenti delle scuole superiori.

Il programma formativo
Il percorso si sviluppa in modalità blended (presenza + attività online) per un totale di 50 ore di attività, di cui 30 ore in presenza distribuite in 5 incontri che si terranno gio 7/12 – ven 22/12 – ven 12/01 – ven 26/01 – ven 9/2 al Centro Polifunzionale Giovanile “Arbostella” dalle ore 10.30 alle 13.30 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30.
Il percorso, a densità laboratoriale elevata, prevede approfondimenti sulle seguenti tematiche:
– la progettazione dell’attività/esperienza di apprendimento;
– il gioco come leva strategica per l’acquisizione e la misura delle competenze;
– la facilitazione dei processi di apprendimento.
Al termine del laboratorio sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

Docente
Marco Serra è un sociologo del lavoro, formatore e facilitatore esperto in metodologie partecipative e visuali. Anima da molti anni laboratori scolastici, accademici, aziendali e nell’ambito del Terzo Settore in Italia e all’estero con un approccio sistemico originale basato sull’esperienza ludica.

Destinatari
Il laboratorio è gratuito e rivolto ad un gruppo di massimo 15 partecipanti.
Si rivolge prevalentemente a giovani che frequentano corsi universitari (scienze della formazione, scienze della comunicazione, psicologia, sociologia, ecc.) oppure a giovani che lavorano nel campo della formazione o a tutti coloro che vogliono imparare un modo innovativo di fare insegnamento e orientamento.

Come partecipare
Le iscrizioni saranno considerate cronologicamente e in fase di selezione sarà data priorità ai partecipanti residenti/domiciliati a Salerno ed in età compresa tra 20 e 35 anni. Le richieste d’iscrizione  dovranno pervenire entro giovedì 30 novembre 2017. Ti chiediamo di inviarci il curriculum vitae e una breve motivazione per comprendere la tua scelta riguardo questo laboratorio.
La partecipazione al laboratorio è gratuita,
basta iscriversi compilando il modulo al seguente link: gamification.
A tutti coloro che avranno inviato la domanda di partecipazione sarà inviata una email il giorno 1 dicembre per comunicare l’esito della selezione. Gli ammessi al laboratorio dovranno dare conferma di partecipazione.

Informazioni
Per ogni altra informazione non esitate a contattare l’Informagiovani telefonicamente durante gli orari di apertura allo 089 722543 o via email info@informagiovanisalerno.it