Un’alternativa alla Siae: alla scoperta di Soundreef!

Giovedi 26 gennaio, dalle ore 16:00, al Museo Archeologico Provinciale di Salerno, si terra’ un incontro per conoscere Soundreef, un gestore indipendente dei diritti d’autore.
Durante l’evento un rappresentante della società sarà a disposizione dei presenti per illustrare i vantaggi e le questioni che riguardano il diritto d’autore.
Inoltre interverranno le associazioni di categoria, SIEDAS ed ELSA, per affrontare con chiarezza la questione da un punto di vista giurisprudenziale. 
Soundreef Ltd autorizza le imprese ad utilizzare e diffondere musica in esercizi commerciali ed eventi live e raccoglie e distribuisce compensi per conto di autori, editori, etichette discografiche e artisti. Soundreef è un Ente di Gestione Indipendente (Independent Management Entity (IME) secondo la Direttiva EU 2014/26/EU), presente nel registro pubblico delle collecting society gestito dall’Intellectual Property Office del Regno Unito, che offre servizi alternativi a quelli delle tradizionali società di gestione collettiva dei diritti d’autore come SGAE, GEMA, SIAE e SACEM. Inoltre amministra e raccoglie compensi su oltre 150.000 brani utilizzati da un network sempre crescente di decine di migliaia di utenti business in Italia e nel mondo.
L’evento è organizzato da #restoasalerno un progetto culturale, politico e di riqualificazione umanaurbana attraverso la diffusione delle arti.

 

Ente: #restoasalerno
Recapiti: #restoasalerno referente Stefano Bifulco – Cell. 3280718808
Link: vai al sito web
Scadenza: __/__/____