Concorso per 253 Funzionari e Dirigenti

Il  Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca ha bandito nuovi concorsi per assumere Funzionari e Dirigenti Amministrativi.
I nuovi bandi per lavorare nella Scuola sono finalizzati, alla copertura di 253 posti di lavoro nel profilo professionale di Funzionario, area III, posizione economica  F1, e 5 posti in quello di Dirigente di seconda fascia. Le assunzioni MIUR saranno effettuate mediante contratti a tempo indeterminato, con orario lavorativo full time, presso gli uffici dell’Amministrazione centrale e periferica del Ministero.

Per quanto riguarda il bando per Funzionari Amministrativi – Giuridici – Contabili, i 253 inserimenti saranno così articolati, in base alle sedi di riferimento, di cui n. 19 in Campania.

I concorsi del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca hanno lo scopo di selezionare candidati dotati di competenze professionali di natura amministrativa, giuridica e contabile. I vincitori saranno impiegati, infatti, per potenziare le funzioni istituzionali di supporto alle istituzioni scolastiche autonome dell’Amministrazione centrale e periferica del MIUR. Ciò allo scopo di ridurre gli adempimenti burocratici a carico scuole e per svolgere attività che richiedono competenze tecniche specialistiche che non si trovano facilmente all’interno delle istituzioni scolastiche, ad esempio per gestire il contenzioso.

Princiipali requisiti di accesso al bando:

– Laurea triennale (L), Diploma di Laurea (DL), oppure Laurea Specialistica (LS), oppure Laurea Magistrale (LM);

Per la posizione di Dirigente Amministrativo, i candidati devono, inoltre, trovarsi in una delle seguenti condizioni:

– dipendenti di ruolo delle pubbliche amministrazioni, con almeno 5 anni di servizio o, se in possesso di dottorato di ricerca o diploma di specializzazione, con almeno 3 anni di servizio, in posizioni funzionali per accedere alle quali è necessario aver conseguito un dottorato di ricerca o il diploma di laurea. La durata del servizio è ridotta a 4 anni per i dipendenti delle amministrazioni statati assunti a seguito di corsi – concorsi riservati a laureati;
– Dirigenti presso enti e strutture pubbliche che non rientrano nel campo di applicazione dell’art. 1, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, laureati e con almeno 2 anni di servizio nella posizione dirigeziale;
– aver ricoperto incarichi dirigenziali o equiparati in amministrazioni pubbliche per almeno 5 anni;
– aver maturato almeno 4 anni di servizio continuativo, presso enti od organismi internazionali, in posizioni funzionali apicali che richiedono il diploma di laurea per l’accesso.

Per ulteriori informazioni si consiglia di cliccare sul link sottostante.

Ente: MIUR – Ministero dell’Istruzione e della Ricerca
Recapiti:  Trastevere 76/a – 00153 ROMA –  Tel. 065849
Sito web: vai al sito web
Scadenza: 11/05/2018