Percorso gratuito di orientamento al lavoro, alla crescita e all’autorealizzazione

Percorso gratuito di orientamento al lavoro, alla crescita e all’autorealizzazione

Diogene 20.20
Percorso di orientamento al lavoro, alla crescita e all’autorealizzazione
6 incontri da 4 ore per un totale di 24
Centro Informagiovani Salerno
Via Porta Catena 62 – Salerno
Iscriviti compilando questo form

Introduzione

Il lavoro è uno dei pilastri su cui poggia l’identità e l’autorealizzazione della persona. Gli scenari del lavoro continuano a mutare con una velocità inattesa e mai conosciuta prima d’ora. Fino alla fine del ventesimo secolo i mutamenti potevano essere inquadrati in cicli in cui si alternavano fasi di mutamento (le rivoluzioni) a fasi di quiete sociale. Invece nel 2019 è possibile affermare – a seguito di quanto si osserva – che siamo ancora nel pieno della 4° rivoluzione industriale (d’ora in poi RI4) mentre la fase di quiete sociale non si intravede. La robotizzazione e l’innovazione continuano a mutare lo scenario del lavoro e – ad oggi – pochissimi possiedono mezzi e strumenti per condurre tutto ciò verso un destino predefinito.

È pensabile continuare a restare immobile in attesa che torni la quiete sociale?
È pensabile ignorare quali modelli di futuro si stanno progettando?
È pensabile lasciare che siano solo altre persone a decidere del mio futuro?

Obiettivi

1. Scuotere dall’immobilità (e dal pessimismo rinunciatario) ogni singolo partecipante, offrendo i riferimenti concreti su cui fondare una responsabilità personale ed espandere la propria visione personale sulla civiltà ed il lavoro in generale;

2. Mostrare le principali innovazioni di RI4 e rendere abile ogni singolo partecipante ad approfondire un percorso personale di ricerca e sviluppo del proprio destino e del proprio percorso professionale;

3. Garantire ad ogni singolo partecipante gli strumenti ed i metodi essenziali per fare emergere il proprio orientamento e la propria autorealizzazione;

4. Garantire ad ogni singolo partecipante gli strumenti ed i metodi essenziali per ricercare le opportunità professionali più adeguate al proprio percorso.

Chi può partecipare

Il progetto è rivolto a persone alla ricerca di opportunità di autorealizzazione professionale senza limitazioni di età, di genere, di handicap, di orientamento filosofico/politico/religioso e soprattutto di status occupazionale (esso è aperto sia a chi lavora sia a chi non lavora). Unica limitazione è legata al possesso come minimo del diploma di scuola media. Il numero massimo di partecipanti è di 30.

Il percorso è aperto a quanti vogliano impegnarsi a cercare ciò che è meglio per sé. Chi sceglie di partecipare dovrebbe essere pienamente consapevole che:

– si avvia ad un percorso individuale di ricerca e che pertanto non ha alcuna garanzia di successo soprattutto se non si ha intenzione seria di cambiare qualcosa di sé;
– è in grado di rispettare i tempi del gruppo (è sempre puntuale, è sempre paziente per sé e per gli altri);
– ha chiare le motivazioni per arrivare fino in fondo al percorso;
– può incontrare molti ostacoli interiori ai cambiamenti ma che ha sufficiente coraggio per affrontarli fino in fondo;

Struttura percorso

Il progetto è strutturato per consentire concretamente a ciascun partecipante di lavorare sulle proprie esigenze personali, di confrontarsi coi propri pari e con le opportunità disponibili sia sul territorio sia al di fuori. Il percorso è strutturato in un ciclo di 6 incontri da 4 ore per un complessivo di 24.

Al termine del percorso ciascun partecipante sarà entrato in possesso di:
– strumenti essenziali per agire in autonomia nel mondo delle opportunità in maniera efficiente ed a misura dei propri bisogni essenziali
– motivazione ad attivarsi secondo le proprie forze e le proprie disponibilità
– rete di contatti (network informagiovaniSA).

Formatore

Il formatore del percorso è Gianluca Bertone con una carriera professionale ventennale in Gestione di persone, organizzazioni e performance e un’esperienza più che decennale in assistenza sociale e intrattenimento.

Programma formativo degli incontri

Venerdì 29 novembre – dalle 16 alle 20 – giorno 1 – 4 ore
Alla ricerca del lavoro – dove sono e cosa voglio

1. Cosa mi ha guidato fino ad oggi – le informazioni fondate (leggi ed istituzioni) e quelle infondate (i pregiudizi, i «si dice», le falsità…);
2. Cosa mi guiderà domani – le prospettive per il lavoro nel futuro (le principali novità su: competenze, mansioni, attitudini, potenziale,…);
3. Come riformo e aggiorno la mentalità – dove cominciare per non restare tagliati fuori dal mercato del lavoro e dalle opportunità;
4. Come definisco gli obiettivi di autorealizzazione – sogni e desideri individuali che prendono forma in un progetto individuale di autorealizzazione a misura personale;

Venerdì 6 dicembre – dalle 16 alle 20 – giorno 2 – 4 ore
Alla ricerca delle opportunità – come mi presento 

1. Come gestisco al meglio delle mie possibilità la mia immagine e la mia candidatura;

Giovedì 12 dicembre – dalle 16 alle 20 – giorno 3 – 4 ore
Alla ricerca delle opportunità – come mi muovo 

1. Come e dove cerco le opportunità per me – i metodi, i criteri ed i canali di ricerca opportunità

Venerdì 13 dicembre – dalle 16 alle 20 – giorno 4 – 4 ore
Alla ricerca delle opportunità – come correggo fase 1 

1. Quali errori ho commesso, quali correttivi posso apportare, proseguo la ricerca di opportunità

Giovedì 19 dicembre – dalle 16 alle 20 – giorno 5 – 4 ore
Alla ricerca delle opportunità – come correggo fase 2

1. Quali errori ho commesso, quali correttivi posso apportare, proseguo la ricerca di opportunità

Venerdì 20 dicembre – dalle 16 alle 20 – giorno 6 – 4 ore
Alla ricerca delle opportunità – verifica di risultati e di apprendimento dei modelli 

1. Quali risultati ho ottenuto, quali errori ho fatto, quali errori posso fare ancora, cosa mi porto a casa

Come partecipare

Per partecipare, iscriviti compilando questo modulo. Non è possibile iscriversi ad una sola data e fare più di un’assenza. Il percorso è utile e funziona se si seguono tutte le giornate. La selezione avverrà sulla base dell’arrivo cronologico delle domande. Si riceverà conferma di partecipazione via email entro giovedì 28 novembre ore 13.

Per maggiori informazioni non esitare a contattare il Centro Informagiovani di Salerno, tramite form online o via email all’indirizzo info@informagiovanisalerno.it