Concorso per 150 Funzionari Giudiziari

Il Ministero della Giustizia ha indetto un concorso per l’assunzione di 150 Funzionari Giudiziari.

I posti messi a concorso sono così suddivisi:

  • n. 32 posti per il Distretto della Corte di Appello di Bologna;
  • n. 13 posti per il Distretto della Corte di Appello di Brescia;
  • n. 44 posti per il Distretto della Corte di Appello di Milano;
  • n. 30 posti per la Corte di Appello di Torino;
  • n. 31 posti per la Corte di Appello di Venezia.

Per la partecipazione al concorso è richiesto il possesso di almeno uno dei seguenti titoli di studio:
Laurea (L) in: L-14 Scienze dei servizi giuridici; L-18 Scienze dell’economia e della gestione aziendale; L-33 Scienze economiche; L-36 Scienze politiche e delle relazioni internazionali
Diploma di Laurea di vecchio ordinamento (DL) in: Giurisprudenza; Economia e commercio; Scienze politiche;
Laurea Specialistica (LS) in: 22/S Giurisprudenza; 102/S Teoria e tecniche della normazione e dell’informazione giuridica; 64/S Scienze dell’economia; 84/S Scienze economico-aziendali; 57/S Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali; 60/S Relazioni internazionali; 70/S Scienze della politica; 71/S Scienze delle pubbliche amministrazioni; 88/S Scienze per la cooperazione allo sviluppo; 89/S Sociologia; 99/S Studi europei:
-Laurea Magistrale (LM) in: LMG/01 Giurisprudenza; LM-77 Scienze economico-aziendali; LM-87 Servizio sociale e politiche sociali; LM-52 Relazioni internazionali; LM-56 Scienze dell’economia; LM-62 Scienze della politica; LM-63 Scienze delle pubbliche amministrazioni; LM-81 Scienze per la cooperazione allo sviluppo; LM-88 Sociologia e ricerca sociale; LM-90 Studi europei.

Per ulteriori informazioni si consiglia di cliccare sul link sottostante.

Ente: Ministero della Giustizia
Recapiti: via Arenula 70 – 00186 Roma – Tel. 06 68851 (centralino)
Sito web: vai al sito web
Scadenza: 27/12/2020