Mostra di Pino Musi al Tempio di Pomona di Salerno

Scabec, Società Campana Beni Culturali, impegnata nella promozione del patrimonio culturale campano, attraverso i fondi del Programma Operativo Complementare della Regione Campania, ha organizzato presso il Tempio di Pomona di Salerno la Mostra “Pino Musi Polyphõnia” .

Il percorso delle immagini segue una linea tangente al limite estremo dell’espansione urbana, verso gli svincoli delle superstrade di Parigi, Anversa, Berlino, immergendoci in terre di nessuno dove si espandono grandi cantieri a proporre massicci agglomerati abitativi, per la maggior parte ancora privi di vita umana. Siamo quindi immersi in un continuum, in cui la materia è stilizzata.

Pino Musi ricerca la governabilità delle strutture, costruisce spazi compressi, senza atmosfera. Ambienti in cui si respira un’aria artificiale in cui lo spazio è rigorosamente scelto, mai colto alla sprovvista: è una quinta urbana. E le quinte aprono su nuove quinte, senza sbocco, in un gioco di scatole cinesi dove non esistono uscite d’emergenza.

L’ingresso è gratuito e la mostra sarà visibile dal martedì alla domenica dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 18.00 alle ore 21.00

Ente: Scabec
Contatti: Via Generale Orsini, 30 – 80132 Napoli – Tel. 0815624561
Sito web: vai al sito web