Juvenes Translatores 2021 – Concorso europeo per giovani traduttori

La direzione generale della Traduzione della Commissione europea (DG Traduzione) organizza Juvenes Translatores 2021, un concorso di traduzione per le scuole secondarie dell’Unione europea.

Le scuole che desiderano partecipare devono iscriversi per via elettronica nel sito web indicato nei contatti.
Per selezionare le scuole che prenderanno parte al concorso tra quelle iscritte si procederà a un’estrazione a sorte.
Le scuole selezionate devono designare da due a cinque studenti per la partecipazione al concorso e registrare i loro nomi e le coppie di lingue da loro prescelte nella banca dati del concorso entro e non oltre il 16 novembre 2021.
Le scuole saranno responsabili dell’organizzazione della manifestazione a livello locale, comprendente tutti gli aspetti pratici, come la messa a disposizione dei locali, del personale e l’infrastruttura informatica necessaria nonché le misure atte a garantire la correttezza e la regolarità delle prove.

Ogni scuola selezionata può indicare da due a cinque studenti, che devono:

  • essere nati nel 2004
  • essere regolarmente iscritti in una scuola che soddisfi i criteri richiesti nel regolamento.
    La regola dell’anno di nascita serve a creare condizioni di parità tra i sistemi scolastici dei paesi dell’UE.

La prova si svolgerà il 25 novembre 2021. Il giorno della prova la DG Traduzione fornirà alle scuole i testi da tradurre. Le prove si svolgeranno secondo le modalità disposte dalla scuola. Le traduzioni devono essere caricate il giorno stesso in una banca dati gestita dalla DG Traduzione.
La DG Traduzione valuterà le traduzioni e sceglierà una traduzione vincente per ciascuno Stato membro.

I vincitori saranno invitati a una cerimonia di premiazione, che si terrà a Bruxelles nella primavera 2022. La DG Traduzione prenderà a suo carico le spese di viaggio e di alloggio di un vincitore, un accompagnatore adulto e un insegnante per ciascuno Stato membro.

La scuola deve precisare la coppia di lingue scelta da ciascun partecipante, ovvero la lingua dalla quale e la lingua nella quale intende tradurre.
La coppia di lingue scelta da ciascun partecipante deve essere indicata al momento dell’iscrizione sulla piattaforma del concorso. La scelta non può essere modificata dopo il termine del 16 novembre 2021. Si prega pertanto di verificare la correttezza delle informazioni inserite.
Si raccomanda caldamente che gli studenti traducano nella loro lingua materna o principale, che deve essere una delle lingue ufficiali dell’UE sopraelencate.

Ente: La direzione generale della Traduzione della Commissione europea (DG Traduzione)
Contatti: Email dgt-translatores@ec.europa.eu
Sito web: vai al sito web
Scadenza: 20/10/2021