Mobilità sostenibile e rivoluzione tecnologica nel settore dei trasporti, Bluexperience

Con il patrocinio dell’Università di Salerno, dell’Università di Napoli Federico II, dell’Università della Campania “Luigi Vanvitelli” e dell’Università del Sannio, la Mostra d’Oltremare si aprirà a Napoli il 10 giugno con il convegno dal titolo “Mobilità sostenibile e rivoluzione tecnologica nel settore dei trasporti”, primo dei tre giorni del  “BLUEXPERIENCE – Il Salone della Mobilità Sostenibile”, il più grande appuntamento del Centro-Sud Italia dedicato a mobilità, ambiente e rivoluzione tecnologica nei trasporti.

Un nuovo format espositivo che vedrà coinvolte istituzioni nazionali e grandi player, per discutere di transizione ecologica nei settori della mobilità elettrica e leggera, automotive e aftermarket.
L’evento nasce con gli obiettivi di promuovere un mondo “blu”, un mondo sostenibile che impatta sullo stile di vita a partire dal modo in cui ci spostiamo nelle nostre città e di realizzare anche al Sud un nuovo focus di carattere nazionale sulla mobilità del futuro, in maniera da realizzare un punto di incontro annuale tra aziende e istituzioni, nuove opportunità di business, ma anche sensibilizzare e avvicinare il pubblico all’uso dei nuovi veicoli a zero o ridotte emissioni di CO2, come offrire una maggiore informazione sui vantaggi economici e ambientali che ne derivano.

Per maggiori informazioni sul programma e su come partecipare, consultare il sito web sottostante.

Ente: Mostra d’Oltremare di Napoli
Contatti: Viale Kennedy 54 – Napoli – Tel. 08118248931 – Email info@blue-xperience.it
Sito web: vai al sito web
Scadenza: 10-11-12/06/2022