Convegno “Oltre le frontiere linguistiche. La sfida delle traduzioni di opere filosofiche fra il Lungo Medioevo e il Contemporaneo”

Il Dottorato Ricerche e Studi sull’Antichità, il Medioevo e l’Umanesimo Salerno (RAMUS), la Società Filosofica Italiana nazionale e la Società Italiana per lo Studio del Pensiero Medievale, con il patrocinio del Centro FITMU, organizzano nei giorni 4 e 5 giugno il convegno: “Oltre le frontiere linguistiche. La sfida delle traduzioni di opere filosofiche fra il Lungo Medioevo e il Contemporaneo”.

I lavori vedranno la partecipazione di qualificati relatori e autorità istituzionali nazionali e internazionali, in un proficuo confronto di competenze e saperi, che mostra il senso delle possibili declinazioni del tema dell’“attraversamento” dei confini. Le sette conferenze previste esploreranno il tema delle traduzioni filosofiche in un vasto arco cronologico (dal Tardo Antico alle soglie del “900) e in relazione ai più diversi linguaggi (greco, latino, arabo, ebraico, cinese, tedesco, inglese). Una comunicazione conclusiva presenterà inoltre il lavoro svolto e i risultati della XXIX edizione delle Olimpiadi di Filosofia SFI che hanno visto affermarsi in entrambi i canali della manifestazione, nazionale e internazionale, studenti di istituti superiori campani, seguiti dai loro docenti.

Per maggiori informazioni, consultare la locandina e il programma, visionare il sito web sottostante.

Ente: Università degli Studi di Salerno
Sito web: vai al sito web
Scadenza: 04-05/07/2022